ascolta live streaming 
Home / News / In evidenza / Arrivano i Krampus a Malborghetto

Arrivano i Krampus a Malborghetto

Secondo la leggenda: “Sin dalla notte dei tempi i Krampus, (figure demoniache di uomini-capra) lasciano i loro rifugi segreti nei boschi e vengono giù dalle montagne per accompagnare S.Nicolò nelle vie del paese e, bussando casa per casa, vanno in cerca dei bambini cattivi. Mentre S.Nicolò accompagnato dalla sua schiera angelica premia con dolci e carezze i bimbi che durante l’anno si sono comportati bene, i Krampus impauriscono, sferzano vergate e fanno pregare i bambini che invece si sono comportati male”.
Di origine Nordico-Austriaca, il ceppo comune della tradizione riuniva ed allo stesso tempo diversificava ogni paese della valle che esprimeva la sua appartenenza con la peculiarità dei travestimenti con pelli di caprone e l’originalità delle maschere tutte artigianali.
Antichi culti pagani, legati alla natura ed ai suoi cicli, si fondono in una tradizione che mescola sacro e profano, e proprio per questo ha mantenuto un valore storico, religioso e culturale legato alle varie epoche.
Una manifestazione che viene vissuta con intensa partecipazione emotiva,nel tarvisiano, in Val Canale come in Carinzia e in Slovenia, e fa rivivere paure ataviche, antiche quanto l’uomo che tra bene e male si districa nel cammino della vita.
Nella suggestiva cornice di Malborghetto (Valbruna)dalle ore 18 arriverà San Nicolò accompagnato dagli inquietanti Krampus per premiare o redarguire i più piccini e donando in ogni caso tanti dolcetti.
Per i più freddolosi o impauriti a disposizione bevande e pietanze calde, non perdetevi uno spettacolo che sa di antico. Appuntamento a Malborghetto per San Nicolò e i Krampus. Uscita casello di Pontebba autostrada A23 direzione Austria.

Arrivano i Krampus a Malborghetto ultima modifica: 2016-11-28T11:19:16+00:00 da Barbara

This post is also available in: deDeutsch

Prova anche

La vetrina delle Dolomiti Friulane Patrimonio UNESCO

Pordenone celebra la bellezza delle Dolomiti Friulane che dal 2009 sono entrate nel novero dei ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − 19 =

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi