ascolta live streaming 
Home / News / Cultura Spettacoli / Oggi alle 17 su Diretta Damilano: “Maxino” Massimiliano Cernecca

Oggi alle 17 su Diretta Damilano: “Maxino” Massimiliano Cernecca

Massimiliano “Maxino” Cernecca nasce a Trieste il 7 novembre del 1980.
Dimostra da subito una grande passione per la creatività, e si può dire che gli albori di quello che diverrà parte del suo lavoro futuro si possono già notare durante le scuole elementari, dove si cimentava nella composizione di canzoni e parodie per divertire i compagni di classe.
La sua “carriera” musicale inizia a 17 anni, quando con il duo Max & Max inizia ad esibirsi nei locali della regione in serate, feste, matrimoni.
Con il passar del tempo il giro di conoscenze si allargherà ed entrerà a far parte di tanti gruppi di ogni genere, dal rock al funky, dalla disco alle tribute band di Beatles e Queen.
Quasi parallelamente inizia l’attività di arrangiatore,riuscendo quindi a trasformare una passione in una professione.
Nel 2004 porterà in scena al Teatro Rossetti, assieme all’Accademia Artinscena e oltre 200 ballerine sul palco, un musical inedito, da lui scritto ed arrangiato dal titolo “Partire Viaggiare”.
La contaminazione di generi musicali presenti sia nel suo repertorio cover che nella sua produzione originale, col passar del tempo si sono affiancati ed integrati nella sua seconda passione: l’umorismo.
Proprio in questo ambito, con il soprannome Maxino, è diventato conosciutissimo in Rete.
Il suo canale Youtube, pieno di parodie musicali e non, può vantare dei video che contano anche 600.000 accessi.
La “punta di diamante” del canale però è la video-parodia di Waka Waka, chiamata per l’occaisone “L’italia va in waka”, giunta a quasi 4 milioni e mezzo di accessi e passata da tutti i principali network nazionali.
Questo exploit gli ha permesso di entrare in contatto e collaborare con alcuni programmi di Radio Deejay tra cui “Chiamate Roma” condotto dal Trio Medusa, per cui ha già scritto 3 sigle.
Tra il 2010 e il 2011 farà numerose date in giro per l’Italia come tastierista della “Tont Band” di Fabrizio Fontana (James Tont di Zelig)
Nel 2011 pubblica come autore di testi, affiancato dalla moglie Claudia Sfetez, un libro di fumetti intitolato “Le aventure gnampole di iaia e mass”, un piccolo successo editoriale delle feste natalizie.
Lo stesso anno, vince, come autore, il festival della canzone triestina con il brano “Cuor de mama”, cantato dal duo Giuli e Lori. Lo stesso brano vincerà il premio della critica al festival regionale di Grado.
Nel 2012 è protagonista ed autore assieme a Flavio Furian, di “Ridi e lascia ridere”. 4 spettacoli di cabaret al Teatro dei Fabbri in cui si registra il tutto esaurito.
A settembre sarà sul palco di “Smile in town” con Flavio Furian, Rocco Barbaro, Gene Gnocchi, Roul Cremopna ed altri artisti per una maratona di comicità organizzata da Turismo FVG e presentata da Andro Merkù.
Sempre con Merkù e Furian, con l’aggiunta di Ornella Serafini, porterà in scena per “Serestate” lo spettacolo comico “Trecital”.
Ad agosto pubblica il “Diario/Agenda di Maxino”, pubblicazione di Biancaevolta che raccoglie numerose suoi “status” di facebook demenziali. Viene distribuita in tutte le librerie di trieste e provincia.
A Ottobre dello stesso anno sarà tra i partecipanti e autori della trasmissione “I bombi inconsapevoli” in onda ogni setimana su Radio Rai 1.
A dicembre verrà reclutato dalla manifestazione Artisti da Bar per scrivere le 12 canzoni che i concorrenti canteranno durante la finale. Il 2013 si apre con una nuova rappresentazione dello spettacolo Ridi e Lasca Ridere assieme a Flavio Furian e prosegue con la pubblicazione del nuovo “tormentone” per il carnevalde di Muggia. Una delle 3 parti che compongono la canzone verrà trasmessa su M2o nella puntata “Fenomeni” dedicata a Maxino.
Nel mese di maggio 2013 pubblica sempre per Biancaevolta il secondo “Diario di Maxino”, completamente inedito e rinnovato nei contenuti.
Nel mese di luglio esce il suo disco di inediti in triestino, la prima “Opera Rock” in dialetto dal titolo “Ciano Mitraglia e il civapcicio del Destino”.
Poco dopo, Ridi e Lascia Ridere torna di nuovo in scena per l’ennesima replica, durante la manifestazione “Festival delle Stelle” a Muggia.
A Novembre 2013 “I miei giorni con te”, scritta con Nicole Perossa vince la manifestazione “Artisti in vetrina 9”
Nel mese di dicembre raggiunge di nuovo il podio nel Festival della Canzone Triestina guadagnando con il già rodato duo Giuli e Lori, il terzo posto con la canzone “Bona Fortuna”.
Gennaio 2014 inizia con un tutto esaurito al Teatro Miela per lo spettacolo “Conflitto d’interesse” con Flavio Furian e la menzione di Illy Italia tramite twitter per quanto riguarda il video del “Capo in B ordinato a Dubai” (7000 visite nelle prime 24 ore).
A giugno scriverà la parodia “Un orrore così grande”, oltre 600.000 visualizzazioni nei primi mesi dalla pubblicazione, trasmessa dal giorno successivo su Radio Deejay.
Durante l’estate il brano “Bona Fortuna” arriverà secondo al Festival Regionale della Canzone dialettale ricevendo anche il premio della critica.
Da Settembre inizierà con Flavio Furian e Maddalena Lubini la terza edizione dei Bombi Inconsapevoli su Rai Radio 1.
Nello stesso periodo inizierà la collaborazione con Radio Deejay con la rubrica “La canzone espressa” in cui dovrà in ogni puntata scrivere, arrangiare, registrare e mixare un brano in un’ora con genere e parole chiesti dagli ascoltatori.
A fine ottobre la sua canzone “Chissà come sarai” si classifica al secondo posto della sezione inediti del concorso “artisti in vetrina 10”
A fine novembre la sua canzone “In un giorno senza tempo” si classifica al secondo posto del Festival della Canzone Triestina.
A dicembre lancia il Crowdfunding per il cd “Dante, Ulisse e Darth Fener”. Avendo ottenuto e superato la cifra stabilita, pubblicherà il disco, che verrà distribuito online e nei principali negozi di dischi e librerie di Trieste.
A febbraio pubblicherà il brano “Che zimon” raggiungendo in pochi giorni le 80.000 visite su youtube.
A maggio, in concomitanza con l’uscita del cd “Dante, Ulisse e Darh Fener”, al teatro Miela, assieme a Flavio Furian e Raffaele Prestinenzi porterà in scena “Sbregabalon Channel”.
Pochi giorni dopo, arriverà il secondo posto al Festival Istroveneto con il brano “Me porto con mi”, di cui è autore.
Il 16 Luglio, a conclusione dell’annata dello spazio fisso “La canzone espressa”, è negli studi di Radio Deejay per una versione “live” della rubrica. 3 ore in diretta con improvvisazioni e canzone espresse realizzate al momento.
Il 23 luglio, è di nuovo in scena in Piazza Marconi con “Sbregabalon Channel”, con incredibile affluenza di pubblico.
Qualche giorno dopo Olivia Possega vincerà il “Campanelle got Talent” con la sua canzone “Chissà come sarai”.
Nell’agosto 2015 con la canzone “Un treno per dove”, cantata da Ileana Pipitone vince sia il festival della canzone muggesana che il festival della canzone regionale del Friuli Venezia Giulia.
Dal 2016 collabora con Level33 per la realizzazione delle 160 sigle del programma Kitchen Sound di Alessandro Borghese, in onda ogni giorno su SKY UNO.
Con Furian e Prestinenzi tornerà in scena prima dell’estate con lo spettacolo “Brutti Personi Show” registrando tre serate di tutto esaurito.
Nel luglio 2016 vince di nuovo con Ileana Pipitone il Festival della canzone Mujesana col brano “Con calma”
Sito ufficiale

Oggi alle 17 su Diretta Damilano: “Maxino” Massimiliano Cernecca ultima modifica: 2017-02-15T15:24:12+00:00 da Igor

This post is also available in: deDeutsch

Prova anche

La vetrina delle Dolomiti Friulane Patrimonio UNESCO

Pordenone celebra la bellezza delle Dolomiti Friulane che dal 2009 sono entrate nel novero dei ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove + cinque =

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi